La psicologia della solitudine

Il problema è che non sto bene se davvero nessuno mi accetta. Posso essere tranquillo con me stesso e in pace santa, ma con il tempo la solitudine mi mangia tropo da dentro e diventò suicidale. O provato in tutti modi di accontentare il mondo è partecipare ma sono sempre stato mandato da quasi tutti via muto. Con quella solitudine che mi resta moio prima e poi. E in questo momento so anche che questa lettera sarà non risposta e un muto grido nel vento. 😐

Print Friendly, PDF & Email

Schreibe einen Kommentar